Aristotele

Costituzione degli Ateniesi

A cura di P.J. Rhodes

Traduzione di Andrea ZambriniTristano GargiuloP.J. Rhodes

Pubblicato il 03/11/2016
472 pagine
ISBN: 9788804671695
5% 35,00 €
33,25 €
Disponibile in 1-2 settimane

La Costituzione degli Ateniesi è il trattato dedicato da Aristotele, ma forse redatto da un suo allievo, alla storia e ai tipi dell’organizzazione costituzionale di Atene dai primordi sino alla fine del V secolo, nella prima parte; e quindi, nella seconda, all’illustrazione del modo in cui la costituzione funzionava ai tempi dell’autore: un trattato, dunque, che ha legami evidenti con la Politica, ancorché impostazione, ampiezza, registro e stile siano assai diversi. Un’opera indispensabile alla ricostruzione della «Democrazia in Grecia».