Pseudo-Senofonte

Costituzione degli Ateniesi

A cura di Giuseppe Serra

Con un saggio di Luciano Canfora

Pubblicato il 05/09/2018
312 pagine
ISBN: 9788804688839
15% 35,00 €
29,75 €
Disponibile in 5-6 settimane

La Costituzione degli Ateniesi è un pamphlet risalente probabilmente agli ultimi due decenni del V secolo a.C. Attribuita dagli antichi a Senofonte e conservata nel suo corpus, essa è invece ritenuta sin dall’inizio dell’Ottocento l’opera di un non identificato appartenente al partito degli oligarchi, fieramente avverso al «popolo» e alla forma di governo democratica, ma che con sorprendente paradosso si propone di mostrare come il funzionamento della democrazia ateniese sia efficace nell’assicurarle successo e continuità. Pervasa di forti passioni, espresse con il linguaggio in uso nella pubblicistica ateniese del V e del IV secolo, la Costituzione presenta affascinanti enigmi ancora irrisolti. Il volume è parte del progetto Valla dedicato alla «Democrazia in Grecia» nel quale sono già apparse la Politica e la Costituzione degli Ateniesi di Aristotele.