Le immagini del Termopolio con il bancone dipinto scoperto a Pompei


― 29 Dicembre 2020

A Pompei, gli scavi archeologici hanno fatto riemergere un antico termopolio (thermopolium in latino), una bottega che corrisponde a un’odierna tavola calda, con cibo pronto tenuto dentro appositi contenitori incassati dentro un bancone: un progenitore, insomma, dei contemporanei fast food.

Il termopolio era stato individuato nel 2019 e aveva attirato subito l’attenzione per le sue ricche decorazioni: gli scavi hanno portato alla scoperta di un bancone a L con entrambe le facciate dipinte. Una relazione dell’archeologa Chiara Corbino, citata da ANSA, racconta anche quello che offriva il termopolio: piatti a base di «mammiferi, uccelli, pesce e lumache», e vino corretto con le fave, che servivano a migliorarne il gusto e l’aspetto. Nell’ambiente del termopolio sono stati ritrovati anche i resti di due uomini con gli scheletri scomposti.

Ecco il video del Ministero dei Beni e delle Attività culturali che testimonia lo splendore del ritrovamento:


Convocazione dell’assemblea 28 aprile 2022

Convocazione dell’assemblea 28 aprile 2022

― 22 Aprile 2022

È convocata in Roma, per il giorno 28 aprile 2022 e in seconda convocazione il giorno 29 aprile, l’assemblea ordinaria dei soci della Associazione Lorenzo Valla

Leggi tutto
“Democrazia. La nascita, il consolidamento, i consensi”: Intervista a Donato Loscalzo

“Democrazia. La nascita, il consolidamento, i consensi”: Intervista a Donato Loscalzo

― 4 Aprile 2022

Prof. Donato Loscalzo, Lei ha curato l’edizione del libro Democrazia. La nascita, il consolidamento, i consensi edito da Fondazione Lorenzo Valla e Mondadori: a quando facevano risalire, i Greci, la fondazione della democrazia?

Leggi tutto
Convocazione dell’assemblea 6 aprile 2022

Convocazione dell’assemblea 6 aprile 2022

― 4 Aprile 2022

È convocata in Roma, per il giorno 6 aprile e in seconda convocazione il giorno 7 aprile 2022, l’assemblea dei soci della Associazione Lorenzo Valla

Leggi tutto