I detti islamici di Gesù

A cura di Sabino Chialà

Traduzione di Ignazio De Francesco

Pubblicato il 15/09/2011
520 pagine
ISBN: 9788804583462
5% 30,00 €
28,50 €
Disponibile

I detti islamici di Gesù – che segue Le parole dimenticate di Gesù in una serie intesa a offrire un quadro completo delle immagini di Gesù nelle varie tradizioni – è un libro dal fascino particolare: racconta «l’unico caso di una religione mondiale che sceglie di adottare la figura centrale di un’altra, finendo per riconoscere questa figura come costitutiva della propria identità». È una raccolta di storie incantevoli e di detti significativi attribuiti a Gesù dalla tradizione islamica. ‘Īsā Ibn Maryam, Gesù figlio di Maria, è infatti uno dei maggiori profeti dell’Islam: che, fin dal Corano, ne tramanda molte parole. Riletture plurisecolari del Gesù dei Vangeli e degli apocrifi, esse ci restituiscono un Gesù musulmano, o un Gesù che parla all’Islam, e a noi: «Beato colui che guarda con il cuore, ma il suo cuore non è in ciò che vede»