Erodoto

Le Storie

Libro VII. Serse e Leonida

A cura di Pietro VannicelliAldo Corcella

Traduzione di Giuseppe Nenci

Pubblicato il 20/06/2018
728 pagine
ISBN: 9788804503163
5% 35,00 €
33,25 €
Disponibile

Tutta l’Asia si muove per partecipare alla spedizione che il re di Persia, Serse, organizza contro Atene e la Grecia al fine di vendicare la sconfitta patita dal padre Dario. Del viaggio e dei popoli che lo compiono Erodoto fornisce una descrizione precisa e affascinante: dei luoghi, degli usi, dei costumi, dell’abbigliamento e degli armamenti delle diverse etnie. Per noi moderni, però, il centro del libro è la battaglia delle Termopili nell’estate del 480 a.C., che per primo Erodoto descrisse e che da più di due millenni è impressa nella memoria collettiva: quando «contro tre milioni combatterono quattromila uomini dal Peloponneso». In questo scontro cade Leonida, re di Sparta. Poi, i Persiani sterminano i Greci. La battaglia è un conflitto tra civiltà, tra ideali opposti gli uni agli altri. E là, in quell’angusto spazio tra le rupi, la storia diventa mito.